PERCHE'?

L'Associazione "I Diritti Civili nel 2000" pubblica da sei anni il "Calendario delle donne", con il quale ogni anno si cerca di cogliere un aspetto diverso della donna di oggi, si identificano i grandi spazi conquistati, i passaggi di crescita ma si punta anche il dito contro le sacche di emarginazione, ove versano in situazioni inaccettabili troppe donne lontanissime dal rompere un "soffitto di cristallo" di cui non riescono neanche a intravedere l'esistenza.

Soprattutto, cerca di aprire ampi orizzonti di riflessione e formazione col coraggio di fornire, senza paura, piccoli strumenti di crescita su temi da sempre giudicati "scomodi" per affrontare finalmente alcuni tabù sociali, come la depressione "post partum".

Non si tratta di un approccio neo-femminista ma di una battaglia di diritto e civiltà che i due sessi devono condurre insieme.

 
© 2006 Associazione I Diritti Civili nel 2000. Sede legale: Via A. Friggeri 144 (00136) Roma. Iscritta nel Registro di Legge Regionale 22/1999 (det.ne n. 69 del 26 aprile 2000) – Webmaster: simone1977@gmail.com